Dolce mousse alla ricotta.

giovedì 25 febbraio 2016






Frutto di un desiderio di ricotta, questa ricetta semplice nella sua preparazione e delicata nel gusto, è una chiara ed evidente dimostrazione, di come con pochi ingredienti e semplici passaggi, si possano realizzare  dolci non solo buoni ma anche belli da guardare.

 Ingredienti:350 g di ricotta di pecora (asciutta)

3/4          cucchiai di zucchero
250 g di panna da montare
2 cerchi di pan di spagna pronti (22 diametro, alto 1 cm)
2 cucchiai di sciroppo alla cannella
sciroppo alla cannella per la bagna
gocce di fondente
cacao amaro
bastoncini di cannella per decorazione
e ciliegina candita per decorazione

2 coppa pasta di 10,5 di diametro
2 coppa pasta di   7,5 di diametro

Io ho fatto così:
setacciato la ricotta, aggiunto lo zucchero. Montato la panna, aggiunta delicatamente alla ricotta insieme alle gocce di fondente e i due cucchiai di sciroppo alla cannella. Posto la mousse in frigo per trenta minuti. Dai due cerchi di pan di spagna, con i coppa pasta ho ritagliato otto cerchi lasciandone uno alla base (quattro grandi e quattro piccoli). Bagnati con lo sciroppo. Con un sac a poche ho farcito sino quasi all'orlo, posto l'altro cerchio sulla superficie e rimesso in frigo per qualche ora. Per servire, ho adagiato il dolcetto su un piattino, spolverato con del cacao amaro, decorato con i bastoncini di cannella e la ciliegina candita.E adesso sediamoci e gustiamoci questo fresco dolce.


15 commenti

  1. Che belli! Ma non ho capito se i cerchi per tagliare li lasci quando fai il ripieno e poi li togli alla fine per un effetto 'perfetto' con i bordi lisci... in tal caso sono facili da togliere? ciaoAlessandra

    RispondiElimina
  2. A parte che è bellissimo da guardare,nonostante la sua semplicità..ma secondo me quella crema fa impazzire..mamma mia..beata te che l'hai mangiato!!!

    RispondiElimina
  3. @Alessandra: scusa talvolta (spesso) mi spiego come un libro chiuso.. Quando taglio il pan di spagna, un cerchio lo lascio alla base del coppapasta per poi aggiungere la mousse sopra e farcire sino quasi all'orlo e copro con l'altro cerchio di pan di spagna. Calcola io quattro coppapasta, due grandi e due piccoli..sai che faccio aggiungo il diametro. Io non ho avuto nessuna difficoltà a fare uscire le monoporzioni, anzi ti posso dire che è stato più semplice che con il cerchio grande per le torte. Spero di essere stata chiara...

    RispondiElimina
  4. E' un'idea splendida, sembra un dolcino di pasticceria. E mi piace da morire l'effetto sandwich con la copertura in pan di spagna, che in genere non si usa e che armonizza in maniera perfetta il tutto. Veramente brava. Me la metto da parte perchè voglio provarla al più presto. Un bacio, Pat

    RispondiElimina
  5. Buonissimo dolcetto ... gli faccio spesso anch'io! Lo provo anche questo...ho già tutti ingredienti ...! Grazie per la idea!

    RispondiElimina
  6. Mmmm tu sempre ste preparazioni deliziose da mangiare solo vedendo la foto.. gnamm baci buona giornata :-D

    RispondiElimina
  7. mamma mia che spettacolo!!!le foto sono bellissime!!baci!

    RispondiElimina
  8. Mi piace questo dolcino, mi piacciono i dolci di ricotta. Mi piace la presentazione e mi piace il gusto che immagino, guardandolo. Unico dubbio, "panna dolce da montare". Cos'e'?/non amo i preparati vegetali, uso solo panna fresca. Per cui se esiste una panna dolce, a base di panna e non di grassi vegetali, non lo so... :-/Bellissimo, comunque, a parte quisquiglie e curiosità. :)

    RispondiElimina
  9. @grazie a tutte.@Teresa: io purtroppo non uso molto quella fresca, ma per una scelta mia(magari errata). Ho sempre il timore di non usarla subito, ho il timore che nel tragitto tra supermercato e casa possa deteriorarsi. Ma certamente rimane ed è la migliore, la panna fresca intendo. ^_^

    RispondiElimina
  10. Adoro la ricotta... sarà la sicula che c'è in me??? ;)

    RispondiElimina
  11. Caspita che sia bono non ci sono dubbi......adoro i dolci con la ricotta, cosi' cremosi...mmmmm pero' devo dire che e' veramente bellissimo!!!! bravissima...mi piace assai la tua presentazione!!!

    RispondiElimina
  12. Una preparazione davvero molto delicata... complimenti Ale, sei sempre così brava! ;-)

    RispondiElimina
  13. deve essere squisita! che foto meravigliose!

    RispondiElimina
  14. wow.. foto splendide e non oso immaginare la bontà! davvero d'effetto la presentazione..mi unisco al tuo blog perchè non voglio perdermi queste ricettine! a presto..bacio

    RispondiElimina
  15. Amo la ricotta e questo dolce mi ispira tantissimo! Molto bello anche il resto del blog...hai delle ricette molto particolari ed invitanti.Ciao, Ennio.

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.