Cruffin

martedì 21 febbraio 2017

Cruffin


Che succede se un croissant incontra un muffin?Ovvio, dal connubio nasce un cruffin!
E che succede se te li vedi passare e ripassare davanti tantissime volte? Ipnotizzata, li fai!
E quale ricetta?
Beh, navigando sono finita sul blog di  Re-Cake ed ho seguito la loro.
Perfetto!
Non ho trovato particolari difficoltà nell'esecuzione, e come prima volta può andare.
Certo avrei preferito una maggiore sfogliatura, ma tempo a tempo.
Ah, si, tirate fuori Nonna Papera, vi servirà.
Io, pigrona, ho stressato Ken.

Cruffin

Ricetta
Ingredienti per otto cruffin

150 g farina 0  
150 g di farina farina manitoba
6     g lievito  di birra disidratato 
2    cucchiai colmi di zucchero (per la versione salata, omettere lo zucchero e aggiungere 10 g di sale)
un pizzico di vaniglia (solo se si vuole fare la versione dolce)
130 g di acqua tiepida + 30 g (2 cucchiai) per eventuali aggiunte
50  g di burro non salato, ammorbidito e tagliato a cubetti

165 g di burro non salato, a temperatura ambiente ( per sfogliare )
Cruffin

La sera 
Procedimento:
- setacciare le polveri e versare nella ciotola della planetaria. Aggiungere la vaniglia, il lievito, lo zucchero e l'acqua tiepida.
-avviare e lavorare sino ad ottenere una pasta compatta.
- unire poco alla volta il burro morbido e lavorare sino a che la pasta non sarà lucida e liscia
-adagiare in una ciotola, coprire con pellicola e lasciar lievitare per 45 minuti
-porre in frigo per tuta la notte.
Al mattino
procedimento:
- trasferire la pasta su una superficie infarinata e dividere in quattro parti uguali-
lavorare un pezzo alla volta e ricoprire con pellicola i pezzi rimanenti
-spolverare la pasta con farina e stendere col mattarello ad uno spessore di un centimetro
-lavorare la pasta con Nonna Papera partendo  dalla misura più grande sino ad arrivare alla più piccola, avendo l'accortezza di infarinare ogni volta e ripiegare
-tirare fino a che diventerà sottilissima
-se lungo tagliare in due strisce e adagiare sul piano infarinato
- con le dita strofinare il burro morbido su tutta la striscia
- il burro deve essere diviso in parti uguali per tutte le strisce
- arrotolare stretto stretto, da un estremo all'altro
- nel caso in cui da un pezzo si siano ottenute due strisce,  posizionare il rotolino sull'altra striscia imburrata e arrotolare di nuovo
-in tutto devono essere quattro rotolini
- prendere ogni rotolino e tagliare a metà nel senso della lunghezza 
- ogni metà va adesso arrotolato su se stesso con la parte tagliata verso l'esterno a formare una chiocciola
- posizionare le chioccioline in una teglia imburrata da muffin
- far lievitare a forno spento fino al raddoppio
- riscaldare il forno a 200°C, statico e cuocere per circa venti o venticinque minuti (dipende dal forno)
- far raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo

Cruffin

Posta un commento

© Scatta la voglia. Design by Fearne.