Cupola di panna cotta su base di mandorle e pistacchio, e cubo alpistacchio

martedì 22 marzo 2016

Cupola di panna cotta alla cannella su croccante di mandorle e pistacchi e cubo di bavarese al pistacchio.

 Un interminabile titolo per un dolcino così piccino ed un elogio alle figure geometriche!


Scherzi a parte, questa composizione nasce per la verità, dalla curiosità di utilizzare gli stampi monoporzione in silicone, che comprai tempo fa, nelle forme che si evidenziano in foto. Era il periodo in cui la piccola pasticceria iniziò a fare breccia nel mio cuore, il periodo in cui, le porzioni si restringono e non solo, le ricette devono essere buone (lo sono sempre state) ma devono fare scena, devono essere ben composte. Poiché il buono non deve essere SOLO buono ma anche BELLO. Si lo so, ho sempre avuto questa particolare attenzione e cura, indipendentemente, dal tipo di ricetta, senza differenza alcuna.

Quindi perdonatemi se, oggi, mi congratulo con me stessa, mi faccio i complimenti da sola, per tutti i passi avanti, la passione e la cura che ogni giorno metto in quello che faccio. Il tempo è tiranno e non sempre ho la possibilità di dedicarmi come vorrei alla cucina e fotografia, ma ringrazio il cielo...ogni giorno, perché ho accanto a me, una persona che mi asseconda, sostiene e incoraggia, in questo mio cammino: mio marito.


Proprio ieri mattina riflettevo sul tempo che vola via, tra preparazione, ricette e fotografia. Credetemi è tanto. Ma ne vale assolutamente la pena.





Questa ricetta la voglio dedicare alle mia amiche del "100% Gluten Free (Fri)Day"



Panna cotta alla vaniglia 

Ingredienti



300 ml di panna fresca
1/2         bacca di vaniglia
50 g di zucchero semolato
25 g di zucchero a velo vanigliato
11/2 fogli di colla di pesce
stampo monoporzione in silicone a cupola 



Procedimento:




Porre i fogli di colla di pesce in un po' di acqua per ammorbidirsi.

In un pentolino versare 300 ml di panna
Aggiungere lo zucchero semolato e i semi della vaniglia.

Portare ad ebollizione e spegnere.

Aggiungere i fogli di colla di pesce e far raffreddare.

Nel frattempo montare la restante panna con

lo zucchero a velo
Incorporare la panna montata al composto,

precedentemente fatto raffreddare e filtrare.

Versare con il sac à poche

dentro agli stampi a cupola, porre in frigo per almeno due ore.


Per la base
Mandorle

Pistacchi

Miele

Stampo monoporzione in silicone rotondi

Ridurre in polveri (o quasi) le mandorle e i pistacchi, aggiungere il miele ( o se preferite il burro) necessario a farli amalgamare. Riempire uno stampo per mini tortine e riporre in frigo per un paio di ore.



Panna cotta al pistacchio

2 cucchiai di crema al pistacchio 

stampo monoporzione  in silicone quadrati

Per la panna cotta al pistacchio vi basterà seguire la ricetta sopra e aggiungere due cucchiai di crema al pistacchio.

Stesso procedimento, stampo differente.


Un suggerimento che vale per entrambe le panne cotte...è preferibile riporle  in freezer per una mezzoretta, prima di sformarle. Viceversa a me restavano attaccate allo stampo.





Tanti auguri a me.senza alcuna ricorrenza!

^_^


E con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (Fri)Day (Qui il link dove lasciare la ricetta)


100% GFFD

Ps: la ricetta della panna cotta non è mia, la presi anni fa dal web, per cui chiedo venia, per il mancato link!

5 commenti

  1. Una ricetta raffinatissima e super ricercata, ottima negli accostamenti e bellissima da vedere: hai centrato in pieno il tuo obiettivo!!!Tanti auguri a te… e anche a tuo marito… perché siete speciali!

    RispondiElimina
  2. Stefi non siamo affatto speciali, siamo una coppia normalissima. Grazie tesorina.Fabipasticcio mi trovi in accordo con ciò che hai scritto, i sorrisi sono benefeci e contagiosi. Grazie

    RispondiElimina
  3. ohsignur...pure la haute cuisine anzi haute pâtisserie! meravigliosa composizione, grazie!! Sonia

    RispondiElimina
  4. Appena l'ho visto mi sono sentita intimidita: siamo davanti a una fior di professionista, sapori eccezionali, tecnica perfetta e presentazione grandiosa. Che dire, sono commossa che sia stata dedicata all'GFFD!

    RispondiElimina
  5. Sonia, Glu-fri, Spuntinisenzaglutine: grazie davvero, troppo buone! ♥Spero di riuscire a contribuire con ricette nuove...mannaggia al tempo.

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.