Ravioli di ricotta agli agrumi e scampi

giovedì 28 agosto 2014

Ravioli di ricotta agli agrumi e scampi


Ravioli di ricotta agli agrumi e scampi

Mi manca il mare, mi manca tanto. Sono nata e cresciuta, in una piccola casetta, lungo una via che costeggia il mare. A suo tempo, e vi parlo di circa tre decenni fa, se non di più, quel tratto di costa, per chi l'aveva lì ad un palmo di mano, rappresentava meta quotidiana, durante l'estate. Ci bastava attreaversare la strada...! Li chiamavano i bagni della salute...appunto, li chiamavano!

Ingredienti

Per i ravioli per 4 persone:

300 g di farina di grano duro
200 g di farina 00
5/6 uova 

300 g di ricotta fresca di vaccina  (nel mio caso)ben asciutta
scorza di 1 arancia e di un limone
sale
pepe

30 scampi
olio evo
aglio
sale
pepe
vino bianco
fumetto di pesce

Per la pasta:

mettere insieme gli ingredienti nella ciotola della planetaria. Avviare, fare amalgamare e una volta ottenuta la giusta consistenza, coprire con pellicola e far riposare per 30 minuti.

Nel frattempo, prepariamo il ripieno. 

Passare al setaccio la ricotta, insaporirla con sale, pepe e aggiungere la scorza dell'arancia e del limone. Mettiamo da parte.


Lavare in acqua molto fredda gli scampi, eliminare il guscio iniziando dalla testa (e lasciare da parte), poi la coda e il resto. 

Fare pressione sulla testa e fare fuoriuscire il liquido che aggiungeremo agli scampi.

Far saltare in padella con un filo d’olio evo, l'aglio, sfumare col vino e insaporire con sale e pepe. Vi basteranno pochi minuti di cottura onde evitare che gli scampi  diventino gommosi. Il mio metodo “infallibile” è l’assaggio, metodo che uso anche per il sale.

Lasciare qualche scampo da parte intero, vi servirà per la mise en plat.

Tagliare col coltello ed unirli alla ricotta. Insaporire, ulteriormente, se è il caso. 

Riempiamo il sac à poche e mettiamo da parte.


Preparare il fumetto con le teste, patate, sedano, carota, sale, cipolla in abbondante acqua*

Filtrare e versare in un tegame per la cottura dei ravioli.


Realizzare la sfoglia di pasta, farcire con la ricotta, sigillare con l'altro strato di sfoglia.

Ricavare i ravioli e lessare nel fumetto. Non più di due minuti.

Qui una foto che ne spiega qualche passaggio.


Ho accompagnato i ravioli con lo stesso ripieno avanzato, allungato con il fumetto, la scorzetta di arancia  e uno scampo intero.



Alla prossima, Ale.

1 commento

  1. Un abbinamento che sa di estate ... e di mare ...Ho sempre invidiato chi abitava al mare, immagino che ti possa mancare.A presto, Valentina

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.