Cuccìa

mercoledì 20 novembre 2013

La cuccia..W Santa Lucia!!

La cuccia


Continuo a portarmi avanti con un'altra ricetta delle feste, nello specifico Santa Lucia il 13 Dicembre.
Direttamente dal Conservatorio di S. Lucia  alle nostre tavole. Infatti, è proprio alle suore che si deve la produzione della maggior parte dei dolci siciliani.

Cuccìa con la ricotta
500 g di grano
300 g di ricotta
100 g di zucchero semolato
50 g di cioccolato fondente
cannella
sale

Porre a bagno il grano per 3 giorni, cambiando l'acqua ogni 24 ore. Trascorso il tempo sciacquarlo* e lessarlo in acqua con una bella presa di sale. Mi permetto di aprire una parentesi. *Ci sono due correnti in questa fase, cioè quelli che "mazziano" il grano e chi no. Cos'è la mazziata?Niente altro che la battitura del grano, posto all'interno di un sacco di tela effettuata con una particolare mazza in legno, per separare i chicchi dalla crusca. Per renderlo più tenero. Se preferite potete tranquillamente usare la pentola a pressione e in pochi minuti il grano sarà pronto. Quando il grano sarà pronto, sgocciolarlo e lasciarlo intiepidire. Condire con la ricotta dolce e il cioccolato. La ricotta deve essere asciutta e setacciata.
Molti aggiungono i canditi. Decorare a vostro gusto.

Qui oggi vi propongo le mie variazioni al pistacchio e cioccolato. 


 ALE_6596ok


Come? Semplicemente seguendo una normalissima ricetta di crema pasticcera senza uova  e aggiungendo della crema di pistacchio, nel primo caso


 ALE_6598ok


e del fondente sciolto, nel secondo caso. Tutto qui. 



Alla prossima ricetta
Infinita solidarietà alla Sardegna! :-(
Ale

1460970_550124701729952_617785985_n

2 commenti

  1. Io l'accento sulla i lo metterei anche nella foto, non appare granchè bello leggere cuccia, fa pensare che si tratti di cibo per cani... per il resto foto belle e ricette idem, ;-)

    RispondiElimina
  2. Anonimo: ottima osservazione..peccato non possa ringraziarti pronunciando il tuo nome..andreusanchez: grazie per l'invito...

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.