Burritos con verdure.. "è qui la Fiesta?" con Mexican FingerFood byAtmosfera Italiana

martedì 12 aprile 2011





Ormai credo di averci trovato gusto a mangiare "strano". Proprio io che vedevo i sapori non italiani lontani miglia da me. Ed invece il caliente Mexico, me gusta mucho. Certo son sapori forti che per tutto il giorno non ti mollano, ma caspiterina ogni tanto il gioco vale la candela. La ricetta che ho scelto per la realizzazione di questo piatto l'ho trovata qui.


Altra ricetta con la quale abbiamo aperto il pranzo i Nachos, presi sempre qui, con l'unica differenza che mi son scordata di aggiungere il formaggio e ho utilizzato la farina di mais bianca. A chiudere codesta Fiesta, un dolce delicato e molto saporito, il Flan de vainilla, qui.
Ops dimenticavo il pezzo forte, ma si la Tequila con limone e sale, e la versione bum bum.
Cioè voglio dire, non abbiamo tralasciato nulla e non ci siamo fatti mancare niente.
Infatti è stata dura digerire il tutto, sino a sera, ogni singolo ingredienti ha continuato a navigare per lo stomaco e  a saltellare su è giù per l'esofago. ^__^
Abbiamo rallegrato e organizzato, come si intuisce dal titolo una Fiesta con gli articoli firmati Atmosfera Italiana e se volete diventare fan unitevi a noi su Atmosfera Italiana Area Finger Food.
Ingredienti
Tortillas

100gr di farina di mais bianca
150ml di acqua tiepida
1          pizzico di sale
1          cucchiaino di olio

Per il procedimento vi rimando qui dove è spiegato benissimo con tanto di passo passo.




Ingredienti

Burritos con verdure

tortillas

1          cipolla bianca

2/3      foglie di insalata iceberg

250gr di fagioli borlotti lessi

140gr di mais

1         peperone rosso medio (io verde)

1         zucchina piccola

100gr di funghi champignon

4         cucchiai di olio di oliva

1         pomodoro ramato

           pepe nero macinato

           sale qb


Per il procedimento vi rimando qui  dove è spiegato benissimo con tanto di passo passo.
 af346-collage1



Un'idea che a me è sembrata carina: creare un Mexican FingerFood con gli articoli di Atmosfera Italiana
Incontro tra design, qualità, forma e colore. Ottimi per un buffet, per un partie e cerimonie.

Fate un salto sul loro sito e troverete ciò che cercate!!

 cf581-1pik


3 commenti

  1. Ale, che cenetta!!!! La cucina messicana piace anche a noi, ma mai abbiamo provato a prepararcela in casa. Ti confessiamo che ci hai fatto venire voglia di farci le tortillas, tra l'altro non è affatto complicato, abbiamo anche la farina di mais bianca e ci attizzano parecchio con quelle verdurine, a parte il mais che salteremmo perchè Luca non lo può nemmeno vedere. Altra idea molto allettante è quel flan alla vaniglia, invece la tequila....qui devo passare perchè hai visto bene, aspetto una bimba e sono già alla 27 settimana, poi ti confesso che non so se riuscirei a berla comunque, non so se avrei il coraggio di mettermi in bocca una presa di sale. Ti posso dire che una volta, per farmi passare il singhiozzo ero ricorsa all'unico sistema che con me è efficace, ovvero un cucchiaino di zucchero annegato nel succo di limone, ma in quell'occasione anzichè lo zucchero nel cucchiaino mi ritrovai il sale e stetti male tutta sera con lo stomaco rovesciato. Me lo ricordo ancora bene! Sicuramente non è la stessa cosa, ma mi sa che la tequila non fa per me...tutto il resto invece sì e Luca conferma!Mille baci e buona settimanaSabrina&Luca

    RispondiElimina
  2. Bellissima cena, questa ricettina te la copio al volo! Adesso sono un po' di corsa ma domani vado a votare le foto. Il latticello in genere si trova nei negozi bio la marca non la ricordo è un nome tedesco o austriaco ( quella che uso io!) Ti seguo, ciao Simona

    RispondiElimina
  3. @Luca&Sabrina: anch eio ho avuto un'esperienza con il sale al posto dello zucchero ed hai ragione è una brutta cosa. Però sai il sale fa parte della tequila, cioè si beve così, e nonostante io non sia proprio abituata a bere alcolici, ogni tanto e in determinate circostanze mi lascio trasconare dall'euforia e dal nuovo. Ogni tanto però....non sai quanto son felice per voi ragazzi...bellissimo. Un bacione Ale.@Le pellegrine Artusi: grazie per me è un vero piacere avervi qui....Quanto al latticello forse nei grandi market magari posso trovarlo.

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.