Cupcake o tortine, alle fragole, senza uova, burro e gluten free

venerdì 28 marzo 2014

Cupcake o tortine, alle fragole, senza uova, burro e gluten free


Lo sapete cos'è oggi? Si certo, venerdì? Ovvio, e che appuntamento abbiamo il venerdì? Ma si con il  100% Gluten Free (Fri)Day ed eccomi qua con il mio contributo che, neanche a farlo apposta prevede l'utilizzo della fragole, come nella ricetta della scorsa settimana. Ed allora che fragole siano.


IMG_0173fb

Per la ricetta ho voluto stravolgere, ma non di molto, la ricetta di ieri, ovvero questa qui e sostituire le arance con le fragole, sostituire la farina glutinosa con una farina (o meglio definito MIX) senza glutine.
fragole Collage

Ricetta
Ingredienti

250 g di farina senza glutine
150 g di zucchero
300 g di yogurt bianco  (¶) (non dolce)
1 bustina di lievito per dolci  (¶)
110 g di succo di fragole
45 g di olio di riso (evo o semi)
125 g di fragole tagliate grossolanamente

Lavare, asciugare e privare del picciolo le fragole. Ridurle in succo con il robot da immersione, passare a setaccio.
Versare i liquidi in una ciotola e amalgamare. Aggiungere la farina setacciata, il lievito, lo zucchero e la frutta a pezzi. Amalgamare manualmente, onde evitare che le fragole possano spappolarsi. Riempire dei pirottini e cuocere in forno preriscaldato a 180°C sino a cottura. Ci vorrà del tempo per cui il consiglio è sempre quello della prova stuzzicadenti, già a partire dai 20 minuti comunque. All'interno rimarranno morbidi, presumo per via della farina gluten free e per via dei pezzi di fragola.

Da riprovare con farina glutinosa....per testarne la differenza!

*Se volete accompagnare le fragole con dello "sciroppo di fragole", vi basterà ridurre in succo un paio di     fragole, setacciare e lasciare in nature senza zuccheri aggiunti.

Grazie a La gaia celiaca per le giuste info!
 (¶) Gli ingredienti contrassegnati con il simbolo (¶) sono alimenti a rischio per i celiaci e per essere consumati tranquillamente devono avere presentare sulla confezione la scritta SENZA GLUTINE il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuariodell'Associazione Italiana Celiachia, o nell'elenco dei prodotti dietoterapici erogabili.
IMG_0180fb


 E con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (Fri)Day 




5 commenti

  1. grazie per aver partecipato con questi deliziosi tortine!le foto sono da sballo! sull'umidità, le farine senza glutine non sono tutte uguali, il risultato dipende molto dal mix che hai usato: alcune lasciano gli impasti umidi, altri al contrario li rendono troppo secchi... c'è una grande variabilità. a titolo informativo, dovessi mai avere davvero un celiaco a merenda, ti segnalo che oltre alla farina anche il lievito è un prodotto a rischio, e pure lo yogurth zuccherato. quello bianco invece va sempre bene scusa le precisazioni magari ti sembro pedante (solo un pochino, eh? ;-) )ma il 100% Gluten free friday serve anche a questo, a fare informazione sul tema della celiachia

    RispondiElimina
  2. Che tortine meravigliose, così eleganti e allegre vestite di rosso, e quellasalsa che cola... Mamma miauna golosità unica! Buon fine settimana cara!

    RispondiElimina
  3. Carissima, il mix DS è perfetto, e ha un'ottima resa. Avevo già visto ieri le tue tortine all'arancia e mi ripromettevo di farle e adesso ho la ricetta bella e pronta!Fra l'altro queste foto rendono perfettamente l'idea della loro bontà ed una sembra addirittura un dipinto. Sei una maga oltre che ai fornelli anche con la macchina fotografica!!!

    RispondiElimina
  4. Mix It! DS è una buona farina, semplice come composizione ma a me piace abbastanza.però ti do un consiglio: i dolci di questo tipo vengono assai bene anche usando semplici farine naturalmente senza glutine. se metti insieme un po' di farina di riso e un po' di amidi (ad esempio fecola di patate, amido di mais, amido di tapioca) viene buonissimo!

    RispondiElimina
  5. la bellezza della ricetta è pari alla bellezza delle foto...quindi superlative entrambe! Grazie mille! Buona domenica. Sonia

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.