Grigliata di carni e salsa verde aroma...la rivalsa.

mercoledì 11 maggio 2011

d1389-img_5912pik


Ci siamo persi il giorno di pasquetta, il venticique aprile e anche il primo maggio a causa delle scarse condizioni climatiche, allora approfittando di quel lieve barlume di sole...siamo scappati, armati sino al collo e ci siamo immersi nel verde. La fortuna di avere un bosco alle spalle.
Non vi nego che ogni tanto tirava un'arietta freddina, ma tra un boccone e l'altro, un'escursione e qualche scatto, ci siamo riscaldati.


Quella di oggi non è una vera e propria ricetta, non è niente di speciale ne di straordinario, ma volete mettere il piacere e anche il gusto di una carne cotta alla griglia invece che in padella! No, appunto. Insieme alla carne abbiamo grigliato delle patate e zucchine entrambe panate (olio d'oliva, pangrattato e aromi). Il tutto accompagnato da una comunissima salsa verde composta da basilico, menta e prezzemolo. Questo è l'unico modo in cui noi preferiamo gustare il grigliato. In questo post a parlare  non sarò io ma le foto.

Salsa verde aroma
Ingredienti

foglie di basilico
foglie di menta
rametto di prezzemolo
olio
limone
sale
pepe
 Questo spremi agrumi c'è stato regalato da parenti che vivono in America

Per la verità dopo averlo visto in un video ho compreso il suo utilizzo.


 2ea46-img_5916pik

 La salsa verde aroma


lavare e asciugare i vari aromi. Porli all'interno di un mixer, aggiungere gli altri ingredienti sopra elencati e ridurre il tutto.
*Come noterete dalle foto io dopo essere arrivata a destinazione mi sono accorta di aver dimenticato la salsina e ho dovuto ovviare come meglio ho potuto.






Salsiccia

be769-img_5943pik
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


Grigliata di carne patate, zucchine e salsa verde aroma


ad341-img_6012pik


 15bc6-img_6030pik



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°


 ab6af-collagepfv


°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

47a3a-barbequecollage



Questo il posto in cui abbiamo pranzato 


d169e-img_6038pikLa Peschiera dei Borboni è ubicata nei pressi del gorgo del drago. La sua destinazione originaria era peschiera, con un laghetto per l'allevamento di pesci d'acqua dolce (trote ed anguille), costruita dai Borboni nel contesto della sistemazione della riserva reale (1800). Il laghetto oggi risulta asciutto quasi tutto l'anno, tranne un piccolo specchio d'acqua durante il periodo invernale. L'impianto è costituito da un corpo di fabbrica suddiviso in due locali e prospicenti sul gorgo, in uno di questi un arco in pietra a tutto sesto. L'edificio è costeggiato da una canaletta in pietra a blocchi squadrati. Uno dei due edifici risulta ristrutturato in modo non adeguatoLaghetti naturali caratteristici dell'ambiente naturalistico del bosco della Ficuzza. Il più noto, Gorgo del Drago, dista da Gorgo Lungo qualche centinaio di metri. Di notevole importanza per l’equilibrio dell’ecosistema circostante, consentono la riproduzione di anfibi e insetti, e ospitano la tartaruga palustre.
Mucche al sole 


 6871e-img_6050pik

Qui ci siamo accomodati


15c70-img_6063pik


Con questa salsina partecipo al contest di About Food


about food

11 commenti

  1. Che bei ricordi a Gorgo del Drago.. qualche anno fa con la mia comitiva di Palermo ci andavamo a fare le scampagnate. Bei Tempi! Che belle famiglia che siete. Un abbraccio Chiara

    RispondiElimina
  2. Alessandra che profumo questa salsa aroma, come mi piacciono i tuoi collage di foto e sopratutto quelle teglie a pois dove le hai trovate? sono meraviglioseeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  3. Ciao, finalmente passo a visitare il tuo nuovo blog...veramente carino!!! Carine e molto dettagliate (come sempre) anche le foto della scampagnata "sostitutiva"! :)Certo che guardarle a quest'ora mi ha fatto venire un languorino...mi stuzzica molto la "salsina"...da noi la menta si usa poco per non dire nulla...io "copio"!!!Ciao AlessandraClaudio.

    RispondiElimina
  4. ANche io mi osno persa la gita di Pasquetta e quella del primo maggio...e sto ancora aspettando il momento giusto per farla, sembra che ogni volta che mi organizzo il tempo vada improvvisamente a peggiorare! Nemmeno c'avessi la nuvoletta di fantozzi! Ad ogni modo vedo che voi avete passato davvero una splendida giornata...è proprio la classica giornata che piace a me, all'aria aperta, a mangiare un buon barbeque...fantastica!

    RispondiElimina
  5. e le foto parlano! te lo assicuro! e che belle bimbe che hai, Ale! io non vedo l'ora di fare una bella grigliata, mi manca proprio!baciotti

    RispondiElimina
  6. che bel post cara!!molto interessante la salsina :) passo la dritta al maritino!!complimenti che belle foto!!e le bimbe son fantastiche!un bacione

    RispondiElimina
  7. No, no..anzi si, si sono io! Scusa per l'anonimo ma non sapevo come fare a mettere qualcosa d'altro!Complimenti ancora per questa tua molto bella ed interessante creazione!Claudio (asse Trento-Palermo) :)

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post e quella "luganega" mi ispira tantissimo... brava!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao e piacere di conoscerti!!!!Il tuo blog,sa molto di famiglia un po'come il mio!!!!Bellissime le tue foto!!!!sai anche noi vorremmo fare un pic-nic per la gioia delle nostre bambine...e pure nostra,a noi piace stare all'aria aperta...adoro gli arrosti non ti nego che la carne la mangio solo arrostita....Complimenti ancora e buona vita!!!!

    RispondiElimina
  10. @Raffaella: benvenuta e piacere mio di conoscerti. E' stato il primo della stagione questo pic-nic. La carne cotta alla griglia è tutta un'altra storia. Grazie e buona serata.

    RispondiElimina
  11. @Chiara: piacere mio....!!Torna a trovarmi quando vuoi. (voglio il post che avevo programmato..)^__^

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.