Tacchino all'aceto balsamico

venerdì 25 novembre 2016

Tacchino all'aceto balsamico



Le mie letture vanno a rilento, sinceramente. Morfeo arriva e per me non c'è scampo..

Da Oceano mare di Alessandro Barrico

"Quasi ogni giorno, ormai da anni, prende la penna in mano e le scrive. Non ha nomi e non ha indirizzi da mettere sulle buste: ma ha una vita da raccontare. E a chi se non a lei? Lui pensa che, quando si incontreranno, sarà bello posarle sul grembo una scatola di mogano piena di lettere e dirle
- Ti aspettavo.
Lei aprirà la scatola e lentamente, quando vorrà, leggerà le lettere ad una ad una e risalendo un chilometrico filo di inchiostro blu si prenderà gli anni - i giorni, gli istanti - che quell’uomo, prima ancora di conoscerla, già le aveva regalato. O forse, più semplicemente, capovolgerà la scatola e attonita davanti a quella buffa nevicata di lettere sorriderà dicendo a quell’uomo
- Tu sei matto.
E per sempre lo amerà
.



Ingredienti
(per 4 persone)


600g di petto di tacchino
200 g di riso tipo parboiled
100 g di carote
100 g di piselli
50 g di mandorle a scaglie
4 cucchiai di aceto balsamico
2 cucchiai di salsa di soia
3 cucchiai di olio d'oliva extravergine
sale e pepe

Preparazione

tagliare il petto di tacchino a fettine e poi a striscioline; salare e peparle.
Portare a bollore l'acqua e lessarvi il riso per 15/16 minuti. tenerlo al caldo

Lavare e pelare le carote, tagliarle a bastoncino, cuocerle e metterle da parte.

Scaldare l'olio nell apdella, versarvi la carne e farla soffriggere a fuoco vivvace per qualche minuto. bagnare la carne con l'aceto balsamico e successivamente con la salsa di soia. Dopo due tre minuti di cottura, aggiugere le carote, i piselli e far saltare insieme alla carne. Aggiungere le mandorle, aggiustare di sale e pepe.

Disporre il riso nei singoli piatti e porre a fianco il tacchino.

Servire caldo.

Buon appetito.
Con questa ricetta partecipo al


2 commenti

  1. Affascinata da questo pezzo di Oceano mare, noi donne non abbiamo speranze, saremo per sempre delle sognatrici!! Gran bel piatto unico...Buon GFFD ;-)

    RispondiElimina
  2. In inverno, anche le mie letture vanno a rilento. Questo libro l'ho letto, ma forse dovrei dare una rinfrescatina…Ottimo questo tacchino!

    RispondiElimina

© Scatta la voglia. Design by Fearne.